Se vuoi iniziare a vendere i tuoi prodotti o servizi online la prima cosa che di solito viene consigliata è aprire il proprio eCommerce.

Un vero e proprio negozio completamente online dove caricare tutti i tuoi prodotti presenti nel tuo negozio fisico permettendo a chiunque visiti il tuo sitoweb (l’eCommerce è un sitoweb) di acquistarli direttamente e riceverli a casa tramite corriere.

L’eCommerce, se fatto come si deve, diventa a tutti gli effetti un negozio, il tuo eventuale secondo negozio o filiale, con tutti i vantaggi e svantaggi che ne comporta.

Ma è l’unica soluzione per vendere online?

No.

Ci sono tante altre modalità, molto più semplici da gestire e che si adattano perfettamente a molte più realtà.

Vediamo perché con questo esempio:

Mettiamo che hai un negozio di abbigliamento, con vari marchi tra cui un marchio emergente non ancora tanto conosciuto che però hai scelto per la sua qualità, la sua genialità ecc..

Bene, se apri un vero e proprio eCommerce dovresti caricare tutti gli articoli che hai in negozio, chiedere il permesso ai marchi, e quasi sicuramente scontrarti con i colossi del settore (marchi compresi) che già da anni vendono online e hanno importanti somme da investire in pubblicità ed interi uffici dedicati per tutta la gestione che ne deriva.

Non è una cosa impossibile ma non è assolutamente facile, sia per la gestione sia per il costo.

Alternativa?

Promuovi online solo quel nuovo prodotto o marchio emergente che hai scelto di tenere nel tuo negozio.

Come?

Una prima via può essere Facebook.

Crei una pagina apposita per questo prodotto, oppure usi la pagina del tuo negozio (ne hai una vero?! 😁) e inizi a pubblicare foto del prodotto con brevi testi.

 

Da qualche mese è possibile creare anche delle vere e proprie offerte con tanto di “tasto acquista subito” collegato o alla pagina del tuo sito dove l’utente può completare l’acquisto oppure metterlo in contatto diretto con te tramite Messenger di Facebook (l’applicazione per mandare messaggi a chi è su Facebook) ed incassare i soldi direttamente via messaggio.

In aiuto a questo, se hai un sitoweb del tuo negozio (nel 2017 avere un sito web è “obbligatorio” come avere i biglietti da visita personalizzati nel 1990) puoi creare una pagina dove inserire tutte le informazioni dettagliate sul prodotto sotto forma di storia descrivendo:

Non preoccuparti se questa pagina diventa “tanto lunga”, le persone ci sono abituate e se non hanno voglia di leggere tutto la scorrono lo stesso fino alla fine.

La cosa importante è mettere in risalto i punti che reputi più importanti in modo da farli notare e leggere anche da chi scorrerà veloce per arrivare alla fine.

Altra cosa importante è mettere più volte, in più punti, il tasto “ACQUISTA”.

Solitamente è bene metterlo poco dopo l’inizio, per chi conosce già il prodotto e vuole acquistarlo, a metà e alla fine.

Per incassare i pagamenti online (di solito chi acquista online usa la carta di credito) puoi utilizzare i servizi PayPal e Stripe che sono i più famosi per i pagamenti online e molto semplici da impostare.

Entrambi i servizi gestiranno per te l’incasso e accrediteranno l’importo (- la loro commissione che si aggira attorno al 3%) direttamente nel tuo conto corrente indicato.

Conclusione..

Come hai letto, promuovere un unico prodotto, o una piccola selezione dei tuoi prodotti di punta, può essere la soluzione migliore per tutte quelle attività locali con tanta concorrenza.

Il bello di questo sistema è proprio la semplicità di gestione ed il focus, se scegli questa alternativa non dovrai pensare a come promuovere il tuo negozio (ogni attività locale è piena di concorrenza, soprattutto online) ma a come promuovere il singolo prodotto.

Se poi di questo hai l’esclusiva il gioco è fatto.

Che ne pensi?

Hai un prodotto “unico nel suo genere” da voler iniziare a proporre e vendere online?

Questo è il momento giusto!

Le informazioni che ti ho dato spero siano state utili e chiare, se poi vuoi un aiuto individuale per concretizzare la tua messa online compila il modulo qui sotto o inviami un messaggio sulla nostra pagina Facebook.

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *